http://joomlarulit.com/

Articles Category

  • Bentornato a me

    Ciao a tutti, dopo 2 mesi (in realtà quasi 3) di assenza eccomi di nuovo qui. E' stata un'estate un...

  • Chi √® iaienk

    Iaienk nasce intorno agli anni '98-2000 quando esplodeva la moda di msn e la chat di Tiscali, un...

Don't Starve nasce in passato come gioco per Pc e Ps4, ma ora finalmente è arrivato anche su dispositivi mobili, iOS e Android. Si tratta di un survival game sviluppato da Klei Entertainment dove, appunto, lo scopo principale del gioco è quello di sopravvivere, come si intuisce anche dal titolo stesso, non morire di fame.

All'inizio del gioco vedremo il nostro Wilson in un mondo molto particolare, dove potremo trovare cibo e animali (aggressivi e non) di molti generi, dalle carote alle bacche, dai coniglietti ai bufali e ai maiali umanoidi.

Wilson

Ogni nostra azione durante il gioco avrà delle conseguenze col proseguire della nostra storia, vedremo passare le ore e i giorni (se saremo bravi a sopravvivere) attraverso dei cicli giorno/notte e estate/inverno.

Per rimanere in vita dovremo tenere bene sott'occhio i nostri 3 parametri vitali, fame, salute e sanità mentale, e considerando che non esistono salvataggi, faremo bene a starci molto attenti, infatti, con la nostra morte il gioco finirà e bisognerà riniziare daccapo.

Il mondo di gioco è vastissimo e presenta svariate zone ben distinte e diversificate, andando dalla steppa, alle zone rocciose, dalle pinete alle insidiosissime paludi, e ognuna di esse, con le sue caratteristiche potrà essere utile a tenerci in vita o a farci morire, nonché a trovare tutte le risorse necessarie per costruire i nostri oggetti.

I controlli sono semplici e intuitivi, si adattano perfettamente al touch screen. Forse su smartphone risulta un po' troppo piccolo ma su iPad è fantastico e sembra veramente di giocare su pc o console.

Controlli

Insomma, un gioco strategico veramente interessante, che ci permetterà di attuare qualsiasi strategia per raggiungere il nostro scopo. Purtroppo non è gratis, al momento costa 5,49€ su App Store e 4,99€ su Play Store.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS